Crociera natalizia da incubo ai Caraibi: circa cinquanta crocieristi, provenienti da tutta Italia, si sono rivolti a Codici Corato per ottenere il risarcimento dei danni subiti

Una vero e propria crociera da incubo quella che ha coinvolto i malcapitati turisti della Costa Pacifica nella vacanza “Le perle del Caribe”, durante le ultime vacanze natalizie Allo sportello…

Continua a leggere Crociera natalizia da incubo ai Caraibi: circa cinquanta crocieristi, provenienti da tutta Italia, si sono rivolti a Codici Corato per ottenere il risarcimento dei danni subiti

Arriva SMS “superati i 50 euro di traffico all’estero”: arriva bolletta da 3000. L’abbiamo dimezzata!

Che bello fare una vacanza all'estero e restare in contatto con i propri amici tramite Facebook e leggere le proprie email anche dall'altra parte del mondo. Ovviamente sappiamo tutti che…

Continua a leggere Arriva SMS “superati i 50 euro di traffico all’estero”: arriva bolletta da 3000. L’abbiamo dimezzata!

Bambino conteso Il Tribunale stabilisce che sia affidato al padre Codici: finalmente una sentenza che ribalta i discriminanti orientamenti della giustizia italiana

Il Tribunale di Trieste ha emesso una sentenza innovativa in materia di affidamento minorile. Un bambino conteso tra due continenti e un'intricata vicenda legale conclusasi dopo sei anni nel modo…

Continua a leggere Bambino conteso Il Tribunale stabilisce che sia affidato al padre Codici: finalmente una sentenza che ribalta i discriminanti orientamenti della giustizia italiana

Padre separato nasconde la figlia in valigia per poterla portare in vacanza Codici: i giudici continuano a creare padri poveri e frustrati e figli orfani di padre, vengano chiamati a responsabilità

In Italia ci sono voluti decenni affinchè la struttura della famiglia divenisse più equilibrata e bilanciata, non scaricando più la responsabilità dell’educazione dei figli e della gestione familiare unicamente sulle…

Continua a leggere Padre separato nasconde la figlia in valigia per poterla portare in vacanza Codici: i giudici continuano a creare padri poveri e frustrati e figli orfani di padre, vengano chiamati a responsabilità

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare