A gennaio esordisce la Tares: 1 mld di euro all’anno

Si chiama Tares ed è la nuova tassa sui rifiuti che farà il suo esordio già dal prossimo gennaio. Il pagamento sarà, infatti, in 4 rate, fissate per legge a gennaio, aprile, luglio e dicembre. Le prime tre rate saranno scandite in base agli importi pagati come Tarsu o Tia nel 2012, a cui si aggiungeranno i 30 centesimi al metro per i servizi indivisibili. Al saldo di dicembre, come accade oggi con l’Imu, gli importi potranno crescere in base alle scelte comunali. La Tares è ‘frutto’ del decreto SalvaItalia ma a farla entrare concretamente in vigore è il ddl Stabilità che sarà approvato entro la fine di quest’anno. Le stime concordano tutte: la nuova tassa sarà più cara delle vecchie Tarsu e Tia (altro…)

Continua a leggere A gennaio esordisce la Tares: 1 mld di euro all’anno

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare